fbpx
Regioni ed Enti Locali

Palma di Montechiaro, fiera dei grani antichi e dei prodotti della nostra terra

Palma di Montechiaro per due giorni sarà capitale dei grani antichi e dei prodotti eccellenti che che offre la nostra terra.

Il prossimo 4 e 5 ottobre, tra la splendida scalinata dove si è svolto il grande evento di moda targata Dolce & Gabbana e il palazzo ducale, si svolgeranno diversi momenti di degustazione, il mercatino dei prodotti locali e anche momenti di svago.
Lo show cookin sarà a cura dello chef stellato di Torino, Silvio Saraco, che ha deliziato i presenti nello scorso mese di luglio nell’ambito della Fiera del raccolto a Cianciana. Gli organizzatori stanno coinvolgendo anche l’Istituto alberghiero di Licata. Verrà inoltre dedicata una cena in onore del Gattopardo, con la pasta di grani antichi dell’azienda Augello di Castrofilippo, perciasacchi e con il pomodoro “buttiglieddru” di Licata.
Per la musica, venerdì 4 ottobre si esibirà Ezio Noto, mentre l’indomani, sabato 5 ottobre, sarà la volta di Alisia, la cantante agrigentina che quest’anno ha vinto Area Sanremo.
La manifestazione è stata organizzata da “Quintessenza-Sapuri siciliani” di Tony Rocchetta che da tempo si sta spendendo per valorizzare i prodotti della nostra terra.
Si svolgeranno anche due convegni dove verrà dibattuta l’importanza di far tornare sulle nostre tavole i prodotti realizzati con i grani antichi, lavorati senza medicinali e conservanti. Previste le relazioni delle biologhe nutrizioniste Licia Di Falco e Assunta Brunone.

“Siamo molto soddisfatti di ospitare un evento così importante – dice il sindaco Stefano Castellino che con gli assessori Onolfo e D’Orsi ha sposato subito l’evento – Sappiamo che il ritorno ai grani antichi è anche dettato dal fatto che sono genuini, che non fanno male. Inoltre, sarà l’occasione di far conoscere diversi prodotti della nostra terra. L’agricoltura è sempre una delle componenti alla base dell’economia del mio paese, ma dell’agrigentino in generale”.

“Siamo al terzo evento importante nel volgere di pochi mesi – dice Tony Rocchetta, responsabile di Quintessenza-Sapuri siciliani – Stiamo facendo conoscere alla gente la genuinità dei prodotti locali. I grani antichi rivestono un ruolo fondamentale, nella nostra dieta producono effetti positivi per il nostro organismo. A Palma di Montechiaro, si vivranno due giorni straordinari anche perché questo luogo è magico, ovunque ti volti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.