fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Palma di Montechiaro, gestiva presunta centrale della droga: domiciliari per 26enne

Il gip del Tribunale di Agrigento ha accolto le richieste difensive di un 26enne di Palma di Montechiaro, concedendo la misura cautelare degli arresti domiciliari.

L’uomo si trovava infatti recluso in carcere dopo essere stato fermato lo scorso 15 aprile a conclusione di una operazione di polizia che aveva smantellato una presunta rete di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giudice, ritenendo che le esigenze cautelari siano affievolite, ha dunque concesso i domiciliari in una località fuori la Sicilia.

Come si ricorderà, all’uomo furono sequestrati circa 300 grammi di cocaina e marijuana e denaro contante per oltre 30.000 euro, oltre a telefoni cellulari, materiale informatico e bilancini di precisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.