fbpx
Politica

Palma di Montechiaro, i consiglieri di maggioranza: “abbiamo trovato un moderno gladiatore e nessuno proverà a fermarlo”

“La comunità palmese ha finalmente trovato il nuovo profeta della politica, che farà attraversare il mare delle ingiustizie comunali dividendo le acque e decidendo chi deve affogare negli abissi più tetri e melmose”.
Interviene così in una nota il grippo consiliare di maggioranza del Comune di Palma di Montechiaro che aggiunge:
“Il profeta del cambiamento, attraverso l’unico canale che gli dà spazio mediatico, sentenzia sul comportamento dei colleghi consiglieri, a suo dire rei di aver bocciato la sua “grande proposta” e di essere isolato solo perché fa il suo dovere; come si farebbe se non ci fosse Facebook… condividendo le parole di Umberto Eco sull’utilizzo dei social. Una cosa è certa, come precisato dal nostro profeta “l’isolamento nei suoi riguardi non lo fermerà e fino a quando i suoi occhi saranno vigili e aperti non smetterà, mai, di lottare in ciò in cui crede”. Finalmente abbiamo trovato un moderno gladiatore e nessuno proverà a fermarlo”.

“Sorvolando sulle falsità e sulla demagogia spicciola messa in atto dal sedicente “profeta della politica palmese” – continua la nota – ci sforziamo, qui di seguito, di mettere in chiaro alcune precisazioni che riteniamo indispensabili per fare luce sulla semplice verità. Per la spasmodica smania di protagonismo non esita a danneggiare l’immagine della città e dei cittadini palmesi con le sue menzogne, salvo poi assentarsi nei consigli comunali dove si decidono proposte importanti per tutta la comunità. Come per esempio la sua assenza nell’ultimo consiglio comunale dove si è deciso tra le altre cose l’eliminazione dell’IMU sui beni strumentali in agricoltura e la riduzione dell’IMU per i lavoratori residenti all’estero. In questi tre anni una sola cosa emerge, il suo ruolo di vuoto provocatore di bassa lega”.

“Se si sente scomodo per alcuni soggetti lo preghiamo di farci i nomi evitando di gettare la pietra e successivamente nascondere la mano. A tal riguardo lo preghiamo di denunciare alle autorità competenti dove e chi a suo dire farebbe business. Gli scriventi, altresì, si complimentano con il sindaco, gli assessori e tutta la squadra per l’eccellente lavoro svolto in questi tre anni e confermano ancora una volta la loro massima fiducia per il futuro proseguo e la realizzazione della programmazione in itinere”, conclude la nota del gruppo di maggioranza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.