fbpx
Cronaca Spalla

Palma di Montechiaro, sferra calci morsi e pugni agli agenti: arrestata 19enne

Resistenza a pubblico ufficiale, violenza e minacce; è con queste accuse che una ragazza è stata posta in arresto a Palma di Montechiaro.

Durante un controllo di routine, gli agenti del commissariato cittadino, avrebbero chiesto le generalità ad un gruppo di ragazzi che si trovava nei pressi di un’abitazione. Alla richiesta del nome e del cognome, la 19enne avrebbe cominciato dapprima ad inveire contro i poliziotti salvo poi scagliarcisi contro con pugni calci e morsi. Invano gli agenti avrebbero tentato di calmarla, addirittura due di loro sarebbero finiti in ospedale. La giovane è stata quindi arrestata e posta ai domiciliari, dove resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida. I due agenti se la caveranno con sette giorni di prognosi.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.