fbpx
Cronaca

Paura per una bimba nell’agrigentino, rischia di soffocare ingoiando delle monetine

pronto soccorso canicattìUn gioco che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia per una bambina di Canicattì.

La piccola avrebbe infatti, ingoiato due monete da 1 e due euro. Corsa all’ospedale Barone Lombardo per i due genitori di nazionalità rumena. I sanitari vedendo le condizioni in cui versava la piccola, ne hanno disposto il trasferimento al nosocomio di Agrigento dove, tramite previa sedazione, le vie aeree della bimba sono state liberate. La piccola si trova tutt’ora ricoverata al san Giovanni di Dio, ma è fuori pericolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.