fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Pedone travolto sulla statale 189, medico indagato: nel pomeriggio l’ispezione cadaverica

incidente4Sarebbe iscritto nel registro degli indagati il giovane medico che alle prime ore dell’alba di oggi ha investito lungo la statale 189, nei pressi del bivio per Fontanelle, un tunisino che è morto dopo l’impatto.

Il medico, era stato chiamato nel cuore della notte per una urgenza all’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Dopo lo scontro, il giovane medico, rimasto ferito, ha allertato il primario di emodinamica che ha salvato il paziente infartuato.

Una triste vicenda che ora vede indagato il medico alla guida della vettura per l’ipotesi di reato di omicidio stradale. Un atto dovuto da parte della Procura della Repubblica di Agrigento, al fine di permettere al medico di nominare periti di fiducia nel corso delle indagini, coordinate dal pm Matteo Delpini.

Intanto il cardiologo, ha nominato quali difensori, gli avvocati Salvatore Pennica e Alfonso Neri che hanno dato l’incarico di consulente esterno all’ingegnere Nicolò Vassallo, chiedendo alla Procura di disporre sul corpo del tunisino gli esami tossicologici.

Nel pomeriggio l’ispezione cadaverica che ha accertato la morte per politrauma della vittima.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.