fbpx
Cronaca

Piano Gatta, istruzioni per l’uso: morire il più tardi possibile. Oltre 30 le bare in attesa di sepoltura

Sarebbero, ad oggi, circa trenta le bare in attesa di essere collocate.

Un’attesa che va contro le norme igieniche e anche i sentimenti dei congiunti dei defunti che non riescono, ad oggi, ad avere una tomba per i loro cari. E’ questa la situazione vigente al cimitero di Piano Gatta la cui gestione, affidata ai privati, è su un ,è il caso di dire “binario morto” . Il comune, dal canto suo, sta cercando di recuperare loculi a Bonamorone, soprattutto di chi ha le concessioni scadute, ma i posti liberatisi, sarebbero insufficienti a sopperire la richiesta.

Una situazione incresciosa e dolorosa che ad oggi non ha soluzione alcuna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.