fbpx
Apertura Cronaca

Picchia la moglie di fronte al figlio, 34enne patteggia la pena

Avrebbe patteggiato, un 34enne di Grotte.

L’uomo, come si ricorderà, era stato denunciato dall’ex moglie, di essersi introdotto in casa, non autorizzato, salvo poi picchiarla di frante il figlio. L’uomo, inizialmente, avrebbe negato le circostanze raccontate dall’ex compagna. Dopo essergli stato imposto il divieto di avvicinamento alla donna, e il divieto di dimora, l’uomo avrebbe patteggiato.

Revocato il divieto di dimora nel paese dell’entroterra agrigentino, l’uomo dovrà scontare un anno e tre mesi, così come da patteggiamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.