fbpx
Politica

Piscina di Villaseta chiusa da un anno: intervento di La Scala (M5S)

marcello la scalaLa piscina comunale di Villaseta, ad Agrigento, è chiusa ormai da un anno. Cosa sta facendo l’amministrazione in carica per risolvere tutti i problemi che ostacolano la sua riapertura, così da garantire ai cittadini di tornare a fruire di una struttura che offre importanti servizi anche per la salute?“.

E’ ciò che il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Agrigento Marcello La Scala (in foto) chiede al Sindaco Calogero Firetto.
La Scala nella sua interrogazione osserva che “la gara pubblica di aggiudicazione per l’affidamento del servizio in concessione a terzi, dopo innumerevoli lungaggini burocratiche è stata espletata nello scorso mese di novembre, con regolare aggiudicazione alla G.S.C Consorzio Servizi Globali e tale Consorzio ha già da tempo depositato tutti i documenti necessari per avere dal Comune le autorizzazioni ad avviare i servizi previsti dal bando”.

Risulta inoltre che “da parte del Comune è stato da tempo assicurato che sarebbero stati fatti tutti i lavori necessari per garantire l’agibilità ed ottenere le certificazioni necessarie, in modo da consegnare a G.S.C. Consorzio Servizi Globali la struttura”.
Il consigliere Marcello La Scala pertanto chiede al Sindaco Firetto di illustrare all’opinione pubblica “quali interventi l’amministrazione sta realizzando attualmente per riaprire la piscina di Villaseta”.
La riapertura dell’impianto “darebbe a tutti l’opportunità di potere utilizzare un bene che, oltre allo svago e allo sport, serve anche per terapie mediche necessarie soprattutto ad anziani e a ragazzi diversamente abili ma anche a chi ne ha comunque bisogno per ragioni di salute”, conclude La Scala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.