fbpx
Regioni ed Enti Locali

Porticciolo di San Leone: manca il segnale luminoso. Avviso della Capitaneria di Porto

capitaneria portoLa Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle ha richiesto ai competenti uffici della Marina Militare l’emissione di apposito “avviso urgente ai naviganti”, a seguito di comunicazione

inoltrata il 9 marzo, dall’Assessorato regionale infrastrutture e mobilità – Servizio provinciale del genio civile di Agrigento che ha riscontrato la mancanza del segnale luminoso esterno posizionato dallo stesso Genio civile regionale in corrispondenza dell’imboccatura del porto turistico di S. Leone (Comune di Agrigento).

Il segnale luminoso a luce rossa, collegato ad una zavorra, presumibilmente rimosso dalle mareggiate degli ultimi giorni, fa parte dei segnalamenti installati a cura della Regione Siciliana per individuare lo specchio acqueo soggetto a fenomeni di insabbiamento presso l’imboccatura del porto turistico di S. Leone, motivo per cui la Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle ha emesso il 17/06/2014 l’Ordinanza n. 18/2014 al fine di interdire, per motivi di sicurezza della navigazione e portuale, tutela della pubblica incolumità e salvaguardia ambientale, il transito di unità navali nella parte di ponente del canale di accesso all’approdo turistico e di disciplinare, con prescrizioni, il transito di imbarcazioni nella restante parte dell’imboccatura.

E’ fatto obbligo di prestare la massima attenzione e cautela, con divieto di accesso, transito e sosta all’interno delle aree demaniali marittime interessate. Personale della Guardia Costiera condurrà mirate attività di vigilanza al fine di garantire il rispetto delle vigenti Ordinanze. Tutte le norme emanate dalla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di P. Empedocle per fini di sicurezza della navigazione e portuale, tutela della pubblica incolumità, salvaguardia ambientale e polizia marittima sono integralmente reperibili sul sito web www.guardiacostiera.gov.it/porto-empedocle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.