fbpx
Cronaca Spalla

Porto Empedocle, antenne di telefonia in zona Durrueli: scoppia il “caso”

Cittadini contrari all’installazione di due antenne di telefonia mobile nella zona di Villaggio Bellavista, a Porto Empedocle.

Insorge infatti la protesta dei residenti di contrada Durrueli vista la presenza, nelle immediate vicinanze, di numerose abitazioni e dell’Istituto scolastico “Falcone e Borsellino”. Ad intervenire su quello che sta diventando un vero e proprio “caso” anche il consigliere del comune marinaro Dario Puccio che in un atto inviato alla Sindaca Carmina e al Responsabile del Settore V ha chiesto delucidazioni inerenti quanto dichiarato dalla ditta richiedente in riferimento allo stato di fatto dei luoghi.

Secondo l’esponente politico, che ha chiesto in via cautelativa la sospensione dei lavori e quindi dell’autorizzazione edilizia, non sarebbero state rispettate le distanze minime che, secondo la relazione, parlerebbero di “scarsa presenza di edifici ad uso abitativo. Non è stata riscontrata la presenza di strutture sanitarie e complessi scolastici“.

Un dato che ha destato la preoccupazione dei cittadini residenti visto che l’area risulterebbe essere popolata da numerose abitazioni nonchè da strutture ricettive e di culto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.