fbpx
Cronaca Spalla

Porto Empedocle: beccati in auto con una spranga e un minorenne sull’orlo del coma etilico

Sarebbero stati fermati, per un controllo di routine, dagli agenti della sezione volanti del commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle.

Si tratta di tre palermitani insieme ad un minorenne che si sarebbe accasciato sul sedile durante il controllo stesso. Il giovane avrebbe avuto un malore per via del tasso etilico estremamente elevato, tanto da rischiare il coma etilico. Il ragazzo è stato condotto all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento.

Per uno dei tre palermitani, già noto alle forze dell’ordine, sarebbe fioccata una denuncia per possesso di oggetti atti ad offendere, vista la presenza di una spranga sul mezzo, inoltre gli sarebbe stato notificato un foglio di via che gli imporrebbe di non “presentarsi” più nella città marinara. Non è chiaro il motivo della presenza dei tre a Porto Empedocle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.