fbpx
Apertura Cronaca

Porto Empedocle, carni in cattivo stato di conservazione: scattano sanzioni e sequestri

Due denunce, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento oltre a sanzioni e sequestro degli alimenti.

Controllo dei Carabinieri della stazione di Porto Empedocle e dei colleghi del Nas di Palermo nei confronti di una panineria e di un ristorante nel comune marinaro.

In particolare, i controlli hanno permesso di rilevare la presenza di un estintore scaduto e di ben tredici chilogrammi di carne in cattivo stato di conservazione all’interno di una panineria che ha portato ad elevare sanzioni per oltre 3 mila euro.

Per il ristoratore, invece, sanzioni per oltre 2 mila euro e il sequestro di 118 chilogrammi di carni non in buono stato di conservazione.

I controlli dei Carabinieri mirano a garantire il rispetto igienico-sanitario e la sicurezza sui luoghi di lavoro e proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.