fbpx
Cronaca

Porto Empedocle, coppia arrestata per allaccio abusivo alla rete idrica

Arresti domiciliari per una coppia di coniugi di Porto Empedocle.

L’accusa per un disoccupato 54enne ed una casalinga 46enne è di furto aggravato. I Carabinieri della stazione della città marinara, avrebbero scoperto nell’abitazione dei due, i sigilli rotti del loro contatore idrico ed un allaccio abusivo alla rete idrica. Un modo, per i coniugi, di ammortizzare i costi della bolletta dell’acqua che ha fruttato loro l’arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.