fbpx
Cronaca

Porto Empedocle: donna trovata morta in casa sua. Avviate le indagini

polizia 1Una donna è stata trovata morta in casa sua, in circostanze misteriose.

La 70enne, gioielliera di Porto Empedocle, non aveva più dato notizie, non rispondeva alle chiamate, per tale ragione i familiari allarmati, avrebbero avvertito gli agenti del Commissariato “Frontiera” della città marinara. Dopo avere forzato la porta di casa, l’amara scoperta: la donna era esanime riversa a terra. La salma è stata condotta in obitorio e probabilmente verrà sottoposta ad autopsia.

Il tutto perché la 70enne era vittima di stalking da parte della figlia, che aveva più volte insultato, minacciato e usato violenza sulla madre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.