fbpx
Apertura Cronaca

Porto Empedocle, “occupa casa abusivamente”: firmata ordinanza di sgombero

Sarebbe rimasta a vivere in una abitazione in via V a Porto Empedocle, nonostante una diffida dei responsabili degli Uffici Comunali.

Una “occupazione abusiva” secondo il Comune che ora ha portato ad una ordinanza di sgombero. Una donna che ora dovrà lasciare l’alloggio insieme alla sua famiglia entro 15 giorni.

Si tratta – secondo gli Uffici Comunali – di una casa concessa per un periodo di sei mesi e successivamente occupata senza alcun titolo.

Il rischio è ora quello dello sgombero laddove non verrà lasciata la casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.