fbpx
Regioni ed Enti Locali

Porto Empedocle, seminario sullo stalking organizzato dall’ANCRI con il magistrato Salvatore Cardinale, la psicocriminologa Iva Marino e il sociologo Francesco Pira

Nella Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne la sezione territoriale di Agrigento dell’ANCRI (Associazione Nazionale Insigniti al Merito della Repubblica), presieduta dal cavalier Pietro Sicurelli, propone un importante seminario sul tema: “Stalking e condotta persecutoria: aspetti psicologici, giuridici, sociologici e disfunzionali. La rappresentazione sui media e social”.

L’appuntamento domenica 25 novembre 2018 alle ore 10 presso l’Hotel dei Pini di Porto Empedocle. Sarà proprio il Presidente dell’ANCRI di Agrigento Valle dei Templi, cavalier Pietro Sicurelli ad aprire i lavori con un intervento introduttivo e gli indirizzi di saluto che saranno seguiti da quelli del sindaco della città che ospita la dottoressa Ida Carmina e dall’Assessore alla Cultura, dottoressa Stefania La Porta. Coordinati dalla giornalista Daniela Spalanca poi saranno avviati i lavori e quindi le relazioni del dottor Salvatore Cardinale, magistrato e già presidente della Corte d’Appello di Caltanissetta, della dottoressa Iva Marino, esperta in scienze forensi e criminologiche e Perito CTU e del professor Francesco Pira, sociologo, docente di comunicazione e giornalismo presso l’Università di Messina.

“L’Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica di Agrigento – ha dichiarato il Presidente Pietro Sicurelli- prosegue così il suo impegno sociale organizzando manifestazioni e incontri-dibattiti di interesse socio-culturale a difesa dei diritti dei minori e contro ogni forma di violenza sulle donne, sui bambini ed in generale sulle categorie sociali più fragili. Nei mesi scorsi abbiamo organizzato un altro importante seminario “Dalla parte dei bambini, contro ogni forma di violenza” che è stato molto apprezzato per la qualità degli interventi”.
Il seminario è organizzato in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti di Sicilia e dà diritto a 3 crediti formativi ai giornalisti regolarmente iscritti attraverso la piattaforma SIGEF.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.