fbpx
Apertura Cronaca

Porto Empedocle, stabilimento balneare distrutto dalle fiamme: si indaga

Si indaga nel massimo riserbo dopo l’incendio che ha distrutto nella notte fra martedì e mercoledì lo stabilimento balneare “Latino Beach-Lido Oasi” sulla spiaggia di Marinella a Porto Empedocle.

Un rogo di possibile natura dolosa sul quale gli investigatori vogliono fare chiarezza. E su questo pare che già siano a lavoro i poliziotti del commissariato di “Frontiera” e i colleghi della “Scientifica” per trovare elementi utili alle indagini.

Tutto sarebbe andato in “fumo” compreso il sistema di videosorveglianza, anche se è da valutare se sia possibile estrarre dei frammenti dai supporti di registrazione.

Intanto sul caso è intervenuta anche la Sindaca del comune marinaro, Ida Carmina, che ha espresso forte condanna auspicando che polizia e magistratura facciano rapidamente chiarezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.