fbpx
Cronaca

Porto Empedocle, uccisero un cane randagio: padre e figlio a processo

Finiscono a processo padre e figlio dopo essere stati accusati dell’uccisione di una cane randagio a Porto Empedocle.

I due, come si ricorderà, furono denunciati dai militari dell’Arma dei Carabinieri dopo che, secondo la ricostruzione, uno dei due sparò dal proprio balcone un colpo di carabina che raggiunge l’animale, ferendolo a morte.

A riportare la notizia il quotidiano “La Sicilia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.