fbpx
Cronaca Spalla

“Possesso di droga ai fini di spaccio”: condanna confermata per 24enne agrigentino

E’ con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio che un 24enne di Agrigento è stato condannato a un anno e quattro mesi di reclusione.

Il giovane, secondo l’accusa, sarebbe stato sorpreso con quaranta grammi di marijuana nascosta dentro casa. L’uomo, attualmente detenuto, si è visto confermare dalla Cassazione la condanne emessa dalla Corte di Appello dopo il giudizio di primo grado.

Il giovane agrigentino fu arrestato dai militari dell’Arma dei Carabinieri dopo un’intensa attività investigativa che permise di trovare, occultato, lo stupefacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.