fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Possibile intimidazione nell’agrigentino: trovato uccello con bossolo in bocca

QUESTURA_AGRIGENTOPossibile intimidazione ai danni di un libero professionista di Casteltermini che ha denunciato ai poliziotti della Questura di Agrigento di aver trovato davanti la porta di ingresso un uccello con un bossolo conficcato nel becco.

Il fatto sarebbe avvenuto il giorno di capodanno in una residenza estiva del professionista che avrebbe anche subito la devastazione totale del giardino dell’abitazione. Al momento nessuna indiscrezione, ma è da appurare quando sia stato effettivamente messo a segno il fatto. Il libero professionista sarà ascoltato nelle prossime ore da Polizia e Carabinieri per cercare di comprendere la natura del gesto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.