fbpx
Lavoro Regioni ed Enti Locali

Precariato: 150 lavoratori del comune di Licata rischiano la disoccupazione

precariTremano i precari di tutta la Sicilia, in vista della scadenza del loro contratto che è stata fissata per il 31 dicembre.

Nessuna certezza per il rinnovo dello stesso, il che si traduce con il fatto che migliaia di lavoratori socialmente utili siciliani, potrebbero risultare, dopo anni di precariato, disoccupati dall’1 gennaio 2017. Una prospettiva che non risparmia neanche i 150 lavoratori del comune di Licata che dopo oltre 20 anni di servizio, si ritrovano di fronte ad un grosso punto interrogativo. Riunitisi ieri hanno dichiarato:

L’ipotesi che circola, è quella del passaggio ad una società interinale, ma si tratta di una possibilità che non ci piace. Dopo oltre 20 anni di lavoro negli enti locali crediamo di avere diritto alla stabilizzazione, non possiamo ricominciare tutto dall’inizio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.