fbpx
Politica

Presentazione libro “Verità impossibili” a Racalmuto. Cimino: “Sciascia credeva nel potere degli intellettuali”

Si è tenuta a Racalmuto la presentazione di “Verità impossibili”, il libro curato da Andrea Apollonio riguardante Sciascia e la giustizia. All’evento ha partecipato il deputato del Movimento 5 Stelle, Rosalba Cimino, che ha voluto ricordare l’impegno dello scrittore: “Sciascia credeva con fermezza nel potere degli intellettuali di bilanciare il potere sovrano, denunciandone i mali così come le storture della società, una posizione, la sua, importante, che purtroppo non trovò altrettanto riscontro negli intellettuali suoi contemporanei, se non con qualche eccezione – ha detto Cimino – questo passaggio del libro che presentiamo oggi, rappresenta una chiave di lettura del dibattito contemporaneo sui diritti, che coinvolge a livelli differenti società civile, politica e magistratura, quest’ultima trovandosi non di rado a riempire i vuoti legislativi lasciati dalla seconda”. Il libro comprende scritti di magistrati siciliani che riflettono sull’opera di Sciascia in tema di giustizia:

“A Racalmuto dopo 29 anni si è parlato di Giustizia ricordando Leonardo Sciascia e lo abbiamo fatto alla presenza del procuratore generale e di tanti altri magistrati impegnati nella lotta alla mafia – dice Rosalba Cimino – “Verità Impossibili” è un libro che fa riflettere su ciò che temi come: lo Stato, la Giustizia, la Verità, la magistratura, il ruolo delle donne rappresentano oggi per il nostro Paese.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.