fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Presepe Vivente di Montaperto: i camperisti “invadono” il borgo agrigentino

Capodanno da record al “Presepe Vivente di Montaperto”.

La suggestiva ricostruzione di quelli che furono i luoghi della nascita di Gesù nel borgo agrigentino, è stata presa d’assalto dai visitatori, tra cui diversi camperisti che hanno deciso di trascorrere il primo giorno del 2019 immersi nella solennità e tradizione del Presepe di Montaperto.

Ieri, una Sacra famiglia d’eccezione, nella grotta della Betlemme agrigentina. Francesco Amato, la moglie Giulia D’amico, ferventi organizzatori del Presepe di Montaperto, insieme al loro piccolo Antonino di pochi mesi, hanno rappresentato Maria, San Giuseppe e Gesù scaldati dal bue e dall’asinello. Appuntamento per rivivere la magia del Presepe di Montaperto, sabato 5 e domenica 6 gennaio 2019 dalle 17.30 in poi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.