fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Presunta “estorsione” ai dipendenti: si attende la decisione del Gip sulla richiesta di scarcerazione di La Gaipa

tribunale-agrigentoNiente scarcerazione per l’imprenditore agrigentino Fabrizio La Gaipa. E’ quanto chiesto dal pm Carlo Cinque dopo la richiesta dei legali difensori del 42enne titolare dell’hotel “Costazzurra” di San Leone fatte durante l’interrogatorio di garanzia dopo che La Gaipa ha fornito al giudice spiegazioni alle accuse rivolte.

Motivazioni che sembrano dunque non aver convinto il pm che si è così opposto alle richieste della difesa. Il gip del Tribunale di Agrigento, dovrebbe esprimersi nella giornata odierna, sciogliendo così il “nodo” che oggi vede Fabrizio La Gaipa posto agli arresti domiciliari ed il fratello Salvatore con divieto di obbligo di dimora ad Agrigento.

L’accusa nei confronti di La Gaipa è quella di avere presumibilmente estorto parte dello stipendio risultante in busta paga ad alcuni dipendenti. Accuse respinte dallo stesso imprenditore che avrebbe parlato di “acconti” versati ai dipendenti e poi restituiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.