fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Presunta vendita di farmaci senza regolare ricetta: assolto farmacista agrigentino

Il farmacista dott. Mario Terrana comunica che, dopo un lungo iter giudiziario durato ben sette anni, è stato assolto poiché il fatto non sussiste.
La vicenda risale al 2013 determinata dagli esposti all’autorità giudiziaria presentati da altre farmacie.
I denuncianti contestavano alla Farmacia Terrana la vendita di sostanze stupefacenti senza presentazione di regolare ricetta, nella farmacia e anche nelle parafarmacie.
L’iter processuale ha pienamente dimostrato la infondatezza e la inutilizzabilità delle accuse e si è concluso con la sentenza di piena assoluzione.

Il dott. Mario Terrana ha avuto sempre piena fiducia nella giustizia italiana e ha apprezzato la lucidità e la competenza dei Giudici che hanno accettato le motivazioni del Collegio degli Avvocati di difesa: Avv. Prof. Angelo Mangione del foro di Catania, Avv. Ninni Reina del foro di Palermo, Avv. Silvio Miceli e Avv. Enzo Caponnetto del foro di Agrigento.
Al processo si sono proposti come Parte Civile, oltre alle farmacie denuncianti, anche altre farmacie di Agrigento, nonché l’ordine dei Farmacisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.