fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Prima domenica di festeggiamenti: San Calogero accolto dai fedeli sotto un sole cocente – VIDEO

Sotto un sole cocente allo scandire del suono dei “Tammurinara” ecco che a mezzogiorno in punto ha fatto capolino, tra un mare di gente, San Calogero.

È la Prima domenica di luglio quella dedicata ai cittadini che, sfidando temperature proibitive, hanno accolto il Santo Nero con un applauso scrosciante, una silenziosa preghiera, con i piedi nudi per qualche promessa o le lacrime agli occhi. Non sono mancati i momenti concitati soprattutto quelle delle soste, durante le quali i portatori poggiando per terra la “Vara” permettono ai fedeli di arrampicarsi e baciare il Santo.

LEGGI ANCHE: FESTA DI SAN CALOGERO, DON FRANCO: “SIAMO FIERI DEL NOSTRO SANTO NERO, MA AUMENTANO IL NUMERO DI COLORO CHE RIFIUTANO E DISPREZZANO QUANTI ARRIVANO DA ALTRE TERRE”

Proprio a Porta di Ponte, un cittadino, rimasto sulla statua durante la corsa, sarebbe stato scaraventato a terra dai portatori stessi in segno di protesta. Nulla di grave ovviamente la processione è proseguita, come da tradizione, tra sacro e profano, tra preghiera e superstizione, tra sudore e fede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.