fbpx
Regioni ed Enti Locali

Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare (PinQuA): il Comune di Agrigento pronto alla partecipazione

Il Comune di Agrigento intende partecipare al Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare (PinQuA) che prevede tre possibilità d’intervento. Per tale programma – cui saranno assegnate delle risorse finanziarie per interventi pubblici, Agrigento ha scelto di presentare una proposta con ambito d’intervento nel rione Rabbateddu/Santa Croce e le aree contermini, caratterizzate da abbandono e da disagio abitativo.
La proposta può prevedere, tra l’altro, l’attivazione di finanziamenti pubblici e privati, il coinvolgimento di operatori privati, anche del terzo settore, la previsione di misure e di modelli innovativi di gestione, inclusione totale e welfare urbano, processi partecipativi, anche finalizzati all’autocostruzione, soluzioni durevoli per la rigenerazione del tessuto socio-economico e la possibilità di esclusione dal pagamento del contributo di costruzione per gli interventi. Al fine di arricchire e qualificare la proposta che il Comune ha in corso di preparazione, si invitano quindi gli operatori economici, sociali, culturali e i privati interessati a manifestare il loro interesse all’iniziativa entro il 6 marzo prossimo. Per illustrare i dettagli dell’iniziativa e spiegare come possono essere coinvolti i cittadini, domattina, il sindaco Franco Miccichè, il vicesindaco Aurelio Trupia e gli assessori Gianni Tuttolomondo, Nino Costanza Scinta e Gerlando Principato terranno una conferenza stampa alle ore 11 nella Sala Giunta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.