fbpx
Politica

Quota 100, Perconti (M5s): “numeri decisamente sopra le aspettative”

“In poche settimane circa 13 mila domande provenienti da iscritti al fondo dei dipendenti pubblici: l’approccio a quota 100 fa registrare numeri decisamente sopra le aspettative, l’occasione per porre rimedio ad un problema che da sempre è al centro delle nostre battaglie: le condizioni di precarietà di milioni di lavoratori del settore pubblico”.

Così afferma Filippo Perconti, parlamentare del Movimento Cinque Stelle e componente della Commissione Lavoro alla Camera.

“Questa misura previdenziale sarà un valido alleato per il turn over e per la digitalizzazione della Pa – evidenzia l’esponente pentastellato – la volontà dell’esecutivo è di sbloccare il mercato del lavoro ed aprirlo stabilmente ai giovani, per garantire al Paese quel ricambio intergenerazionale che potrà avere effetti positivi anche sull’attività dei comparti pubblici e privati, una delle ragioni imprescindibili su cui si basa la quota 100 delle pensioni”.

“Auspico un intervento incisivo e celere della Ministra Bongiorno, affinché si possa debellare la piaga del precariato nella PA; noi continueremo ad assicurare il nostro impegno, affinché si possano garantire pari opportunità ed equità di accesso ai tanti precari nel settore pubblico” – conclude Perconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.