fbpx
Regioni ed Enti Locali

Racalmuto: l’amministrazione comunale finanzia il progetto Trinity

Emilio-Messana-20-06-2010Anche quest’anno, la Giunta comunale di Racalmuto ha deliberato il finanziamento di 1.000 euro a favore dell’Istituto Comprensivo “Leonardo Sciascia” per la realizzazione del Progetto Trinity, promosso dall’assessorato alla Pubblica Istruzione per i ragazzi che frequentano le nostre scuole.

L’anno scorso, grazie a questo contributo, è stato possibile attivare un corso specifico pomeridiano madrelingua di quaranta ore e trenta studenti di terza media della “Pietro D’Asaro” di Racalmuto hanno potuto così superare a pieni voti il terzo livello dell’esame d’inglese TRINITY.

L’esaminatrice inglese è rimasta molto soddisfatta della preparazione raggiunta dagli studenti, complimentandosi con i docenti della scuola prof. Concetta Marranca, prof. Marisa Busuito e con l’esperta madrelingua Elisabetta Cipolla.

“Per chi frequenta le scuole medie o superiori è consigliata una certificazione Cambridge ESOL o Trinity – dichiara l’assessore alla pubblica istruzione dott.ssa Carmela Matteliano. Il trinity è un esame sulla lingua inglese riconosciuto in tutto il mondo da scuole pubbliche ed università. Gli esami Trinity sono riconosciuti come esami di accertamento delle competenze linguistiche. Il Trinity College London è un ente certificatore britannico e accreditato dal Ministero dell’Istruzione Italiana. E’ una certificazione riconosciuta a livello europeo ed è pertanto un elemento che conferisce maggiore veridicità alle conoscenze linguistiche della persona all’interno di un curriculum. E’ uno stimolo e una motivazione per imparare. E’ una opportunità”.

“Abbiamo il dovere di investire sul futuro dei nostri ragazzi, di favorire progetti per la formazione che aiutino gli studenti in un momento particolare della loro crescita e del loro sviluppo.- continua il Sindaco Avv. Emilio Messana. La Scuola, i ragazzi e le famiglie che la frequentano e la sostengono sono i nostri naturali interlocutori. Come amministrazione, abbiamo da sempre creduto nell’importanza della conoscenza delle Lingue Comunitarie e ci siamo attivati, affinché ne fosse più agevole l’acquisizione, non solo finanziando il progetto Trinity, ma anche con il progetto Madrelingua che ci ha consentito di mettere a disposizione della scuola due esperti per potenziare e consolidare l’apprendimento delle lingue straniere. Inoltre, presso il Centro Sociale “Prof. Alfonso Scimè” abbiamo organizzato laboratori d’inglese per i nostri ragazzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.