fbpx
Politica Regioni ed Enti Locali

Raffadali, chiesta la realizzazione di un nuovo Hub vaccinale

I Consiglieri Comunali del Partito Democratico e del gruppo Raffadali Cambia, Salvatore Gazziano, Caterina Giglione, Salvatore Lombardo, Domenico Tuttolomondo e Stella Vella, hanno ufficialmente chiesto al Sindaco di Raffadali, di adoperarsi per la realizzazione di un nuovo Hub vaccinale, nel territorio comunale ed esattamente nel Palatenda “Carlo Alberto Dalla Chiesa”.
Il nuovo piano vaccinale prevede a partire dai prossimi giorni, un incremento delle somministrazioni di vaccino in tutto il territorio nazionale e dunque sarà necessario, per una migliore logistica, individuare nuove strutture e nuovi spazi da destinare a luoghi di vaccinazione.
I Consiglieri Comunali dichiarano: “Il Comune di Raffadali è al centro di un comprensorio più vasto, confinante con i Comuni del Feudo D’Alì (Santa Elisabetta e Joppolo Giancaxio), ma anche nelle vicinanze di Sant’Angelo Muxaro e San Biagio Platani e dunque sono diversi i cittadini che per ricevere il vaccino, necessitano di recarsi nelle strutture del Palacongressi, negli Ospedali ed in alcuni casi nelle sedi individuate fuori provincia”.
“Il nostro Comune – dichiarano i Consiglieri – dispone di diverse strutture, in grado di essere destinate ad Hub vaccinali, tra questi il nuovo Palatenda “Carlo Alberto Dalla Chiesa””.
“Chiediamo al Sindaco di Raffadali, di adoperarsi in sinergia con i Sindaci dei Comuni coinvolti, per la realizzazione del nuovo Hub vaccinale. Riteniamo che tale iniziativa possa agevolare gli spostamenti dei cittadini delle comunità coinvolte ed allo stesso tempo favorire una maggiore ed immediata somministrazione dei vaccini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.