fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Raffadali, omicidio Mangione: rito abbreviato per due soggetti

Rito abbreviato per due dei tre soggetti accusati dell’omicidio di Pasquale Mangione, il pensionato di Raffadali avvenuto il 2 dicembre del 2011 nelle campagne fra Raffadali e Cianciana, in contrada Modaccamo.

Come si ricorderà, uno dei tre responsabili è stato catturato all’estero, grazie alla collaborazione della Polizia Tedesca e con il prezioso tramite dell’Agenzia Interpol.

All’epoca, il cadavere della vittima, quasi irriconoscibile, fu rinvenuto dopo circa una settimana dal delitto, in un fondo di sua proprietà nelle campagne di Raffadali.

A risolvere quello che era divenuto un vero e proprio cold case gli agenti della Squadra Mobile di Agrigento; un efferato delitto le cui indagini erano state riaperte nel 2019 e coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo.

Il Gup del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto ha fissato la requisitoria per il 30 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.