fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Raffadali piange Giuseppe Curaba: muore dopo essere caduto da un balcone

luttoMuore a soli 34enne Giuseppe Curaba, il ragazzo di Raffadali precipitato lo scorso 5 novembre dal balcone della propria abitazione. 

Dopo i primi soccorsi all’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, il trasporto al nosocomio palermitano di “Villa Sofia”, dove ieri pomeriggio è spirato. Il volo di circa 10 metri dall’appartamento di via A 12 non ha lasciato speranze al giovane che ha lottato fino a ieri fra la vita e la morte dopo che le condizioni di salute erano apparse subito gravi.

Una morte che ha lasciato grande sgomento in tutta la comunità raffadalese che in questi 20 giorni ha pregato per Giuseppe.

L’incidente, sul quale vi sono ancora indagini in corso, sembra essere stato causato dal cedimento di un montacarichi che stava per trasportare del combustibile per una caldaia. Una dinamica ancora da accertare ma che ha portato via una giovane vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.