fbpx
Cronaca

Rapina a mano armata nell’agrigentino, “arraffati” 50 euro: si cercano i colpevoli

Una rapina ben organizzata: due individui a volto coperto, uno fa il palo l’altro, armato di taglierino irrompe in un ufficio postale. Peccato che dalla cassa l’individuo avrebbe arraffato solo 50 euro.

E’ avvenuto a Canicattì. Fuggiti grazie ad un motociclo i due avrebbero fatto perdere le proprie tracce. Per le vie ed i quartieri del paese dell’Uva Italia, sarebbero “sguinzagliati” poliziotti e Carabinieri in cerca dei malviventi. Si starebbe verificando anche la presenza di telecamere di video sorveglianza dalle quali estrarre immagini utili all’identificazione dei rapinatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.