fbpx
Cronaca

Rapina in una assicurazione dell’agrigentino: 21enne si avvale della facoltà di non rispondere

E’ accusato di rapina aggravata poiché ritenuto essere l’autore di quanto accaduto ai danni di una assicurazione di Menfi, nel maggio scorso, dove furono portati via circa 800 euro.

Il giovane 21enne si è avvalso della facoltà di non rispondere durante l’interrogatorio di garanzia. Come si ricorderà, furono i militari dell’Arma dei Carabinieri, giorni dopo la rapina, a trovare una pistola a gas prova del tappo rosso durante un controllo. Arma che sarebbe stata uguale a quella descritta dai testimoni durante la rapina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.