fbpx
Cronaca

Rapina nell’agrigentino: arrestato il secondo complice del tentato assalto al portavalori

poliziaSarebbe stato tratto in arresto anche l’altro complice della tentata rapina ai danni di un corriere porta valori.

Come si ricorderà, scenario del tentato furto è stata la statale che collega Canicattì a Campobello di Licata. Due uomini travisati in volto attendono il portavalori, i carabinieri e la polizia li intercettano e inizia un rocambolesco inseguimento in cui sarebbero anche partiti dei colpi di pistola. In prima istanza è stato acciuffato un 17enne.

L’altro complice, un 39enne, presentatosi spontaneamente al commissariato di polizia, sarebbe stato identificato dalla polizia come il secondo uomo delle tentata rapina. Per lui sarebbe dunque scattata l’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari. L’uomo, dovrà rispondere del reato di tentata rapina e porto abusivo d’armi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.