fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Rapine in banca nell’agrigentino: scattano le condanne

rapinaScattano le condanne per un riberese e quattro palermitani, presunti colpevoli della rapina alla banca popolare Sant’Angelo di Ribera.

Il giudice del Tribunale di Sciacca Alberto Davico, ha infatti condannato a tre anni e quattro mesi di reclusione il 28enne di Ribera. Due palermitani, accusati di essere esecutori di altre rapine in banca nell’agrigentino, sono stati condannati a quattro anni e due mesi di reclusione. Cinque anni invece per altri due imputati di 43 e 27 anni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.