fbpx
Cronaca

Rapinò con altri sei complici una banca nell’agrigentino, arrestato

 

Arresto-dei-CarabinieriArrestato anche l’ultimo malvivente mancante all’appello, appartenente alla banda di rapinatori, sette in tutto, che nel gennaio dello scorso anno, misero a segno una rapina a Licata.

Si tratta di Tommaso Gnoffo, raggiunto dai carabinieri della Compagnia di Sciacca, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal gip.  L’uomo, originario di Palermo di 56 anni, avrebbe sottratto alla banca della cittadina marinara, ben 5 mila euro, “bruscolini” rispetto a quelli raccolti in altre rapine con i suoi “compari”, peraltro tutti condannati in primo grado.

Gnoffo sarebbe stato tradotto nel carcere Pagliarelli di Palermo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.