fbpx
Cronaca

Ravanusa, in possesso di una mazza in legno: denunciato giovane

Lo scorso 4 maggio a Ravanusa, la Polizia di Stato denunciava in stato di libertà un giovane trovato in possesso di una mazza in legno.

Il personale del Commissariato di Licata in servizio di volante, nel corso di un’attività di polizia di prevenzione e repressione dei reati, procedeva al controllo di un uomo che mostrava agitazione ed inquietudine durante l’accertamento di polizia, insospettendo gli operatori che procedevano alla perquisizione personale e del veicolo.

Sull’autovettura, nella immediata disponibilità del conducente, gli agenti operanti rinvenivano un bastone di cm 100 con degli spuntoni in ferro, di realizzazione artigianale, custodito tra lo sportello anteriore sinistro ed il sedile posteriore. In ordine al rinvenimento del bastone, il giovane non forniva alcuna motivazione.

Pertanto, il bastone veniva posto sotto sequestro ed il giovane, a carico del quale sussistevano gravi indizi di colpevolezza, veniva deferito all’A.G. per le ipotesi di reato di porto ingiustificato di armi e/o oggetti atti ad offendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.