fbpx
Cronaca

Realmonte, all’indomani degli atti intimidatori, il sindaco indice un consiglio comunale a porte aperte

Il sindaco di Realmonte rompe il silenzio, e lo fa sui social.

A poche ore dagli atti intimidatori, agli spari contro la sua macchina, ecco che Calogero Zicari indice un consiglio comunale straordinario che si terrà mercoledì 21 novembre a porte aperte per “dare voce al rifiuto alla violenza e riflettere, tutti insieme, come comunità, sui fatti accaduti“; queste le sue parole sui social network finalizzate a far partecipare la cittadinanza tutta e dire no ad atti violenti e gratuiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.