fbpx
Regioni ed Enti Locali

Realmonte, dopo il sequestro delle opere abusive al via il ripristino alla “Spiaggetta” – VIDEO

spiaggetta1Lo scorso 7 agosto un’operazione della Guardia di Finanza aveva posto sotto sequestro una ventina tra scale e scivoli, realizzati abusivamente dai privati, sul demanio pubblico. 

Come si ricorderà, le fiamme gialle avevano sottoposto a sequestro diverse aree demaniali e private, entro la fascia di rispetto di 30 metri dal demanio, occupate abusivamente con gazebi in legno, platee in cemento, scale e discese a mare, lungo la fascia costiera da Porto Empedocle a Siculiana Marina. In particolare erano state individuate diverse opere sul pubblico demanio marittimo, realizzate abusivamente con evidenti danni per l’ambiente costiero.

Ora – commenta l’associazione ambientalista Mareamico Agrigento – finalmente, è iniziato il ripristino dei luoghi della spiaggetta di Realmonte“.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.