fbpx
Regioni ed Enti Locali

Reperti del Giubbo: iniziano i lavori di studio e catalogazione

Dopo le campagne svoltesi tra il 2011 e il 2015 nelle zone “Giubbo” di Caltabellotta, ecco che arriva la convenzione tra lo stesso comune la soprintendenza ai Beni Culturali di Agrigento e l’Università di Catania.

Lo studio, la catalogazione dei reperti, risulta essere fondamentale per dare forma e portare alla luce il villaggio indigeno ellenizzato presente nelle zone tra Gibbo e San Benedetto. Un passo importante dunque quello dell’allestimento del laboratorio di studio dei reperti, che potrà portare ad inaspettate sorprese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.