fbpx
Regioni ed Enti Locali

Ribera: alloggi popolari pericolanti, al via la demolizione

Verrà presto rasa al suolo, e sarà un nuovo inizio. Si tratta dell’area di Largo Martiri di via Fani, a Ribera.

Secondo quanto riportato sulle colonne del quotidiano “Il Giornale di Sicilia”, la zona su cui insistevano ben 60 alloggi popolari pericolanti a causa del cemento depotenziato utilizzato per la loro costruzione, verranno demoliti. Dopo la bonifica dell’area e la consegna della stessa alla ditta incaricata alla demolizione, presto questa zona del paese delle arance, vedrà rifiorire un nuovo quartiere e nuovi alloggi dignitosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.