fbpx
Cronaca

Ribera, “evasione dai domiciliari”: scappano sui tetti per fuggire, bloccata giovane coppia

Sono accusati di essere evasi dagli arresti domiciliari. Una donna di 28 anni ed il suo compagno finiscono così nei guai.

In particolare, la polizia era alla ricerca dell’uomo per la notifica di un’ordinanza di custodia cautelare per vari reati. A riportare la notizia il quotidiano “Giornale di Sicilia”. Secondo la ricostruzione dei fatti, la polizia si sarebbe recata a Ribera, luogo in cui il giovane avrebbe dovuto essere. Gli agrnti lo hanno però rintracciato presso un altro indirizzo dove era con la sua compagna, anch’essa sottoposta ai domiciliari.

Alla vista degli agenti i due avrebbero così cercato di fuggire sui tetti delle vicine abitazioni. Un tentativo rimasto tale, poiché i poliziotti li hanno subito bloccati e arrestati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.