fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Ribera, i Carabinieri devolvono alla Caritas scarpe e borse oggetto di sequestro

carabinieriI Carabinieri di Ribera, nei giorni scorsi, dopo aver richiesto l’autorizzazione alla locale procura della Repubblica di Sciacca, hanno devoluto in beneficenza il materiale sequestrato nel mese di maggio di quest’anno a due individui senegalesi.

I militari della tenenza nello specifico, a seguito di un controllo presso il corso Regina Margherita di quel capoluogo crispino, hanno sequestrato a due soggetti di origine senegalese ben 125 paia di scarpe con marchi palesemente contraffatti ed 80 borse del medesimo genere.

I Carabinieri hanno denunciato i due per ricettazione ed introduzione nello stato e commercio di prodotti falsi.
Tutto il materiale, dopo essere stato posto sotto sequestro, è stato trattenuto presso i locali della caserma per un mese, di comune intesa con la procura, i prodotti sono stati poi devoluti in beneficienza alla Caritas.

L’iniziativa rappresenta un tangibile segno della vicinanza delle istituzioni anche alle associazioni benefiche di soccorso.

foto archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.