fbpx
Regioni ed Enti Locali

Ribera, presentato il progetto “I Borghi Marinari: un’offerta classica ed innovativa della Sicilia del Mare”

seccagrandeL’Assessore al Turismo del Comune di Ribera, Cristina Cortese ed il Presidente del Consorzio di Promozione Turistica “Costa Sicana” Paolo Zambuto hanno preso parte, nel pomeriggio di ieri a Mazara del Vallo, all’incontro di presentazione del progetto “I Borghi Marinari: un’offerta classica ed innovativa della Sicilia del Mare“.

Il grande potenziale turistico del Distretto “Borghi Marinari” nasce dall’individuazione di nuove chiavi interpretative della Sicilia del Mare e dei borghi che lo costituiscono e che saranno coinvolti tutti allo stesso modo nelle macro azioni del progetto. Fanno parte del Distretto i seguenti Comuni: Acicastello, Castellammare del Golfo, Mazara del Vallo, Ribera, Sciacca, Avola, Portopalo di Capopassero, Brolo, Caronia, Sant’Agata di Militello, Santa Flavia.

“Per promuovere un simile territorio – afferma l’Assessore Cortese – il Distretto “Borghi Marinari” intende sfruttare le leve del web a vocazione turistica, senza però perdere di vista il filo conduttore che collega i territori del Distretto, ovvero il mare. Il risultato sarà una proposta turistica per ritrovare i valori della genuinità dei prodotti tipici, della tutela dell’ambiente marino e del paesaggio, della scoperta dei beni storico culturali e dell’ospitalità. Il progetto – continua l’Assessore – sarà arricchito con servizi sia pubblici che privati: da un lato, i Comuni metteranno a disposizione le loro risorse culturali, dall’altro gli operatori turistici del Distretto parteciperanno a una campagna di sensibilizzazione. L’intero progetto sarà veicolato attraverso una piattaforma online che metterà a disposizione le informazioni sui Comuni, le loro attrattive turistiche e i servizi offerti.

Nel corso di alcuni workshop sul territorio verrà presentato lo sviluppo del progetto, insieme a vari altri stati di avanzamento dello stesso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.