fbpx
Regioni ed Enti Locali Salute

Ribera, screening Covid-19 sulla popolazione scolastica: un positivo

Ieri durante gli screening rivolti al mondo della scuola, nella postazione realizzata dal Comune di Ribera sita all’interno dell’area di ammassamento della protezione civile, sono stati effettuati più di 170 tamponi rapidi dai quali è emerso un solo soggetto positivo.
I medici ed il personale dell’Usca hanno effettuato i tamponi a tutti gli studenti che, con il consenso dei genitori, hanno aderito su base volontaria al test. Questi si aggiungono agli oltre 100 test già effettuati nei giorni scorsi.

“L’attività – afferma l’assessore comunale di Ribera Leonardo Augello – proseguirà nei prossimi giorni secondo il calendario già, in parte, reso noto. Voglio rassicurare tutti coloro che hanno aderito che saranno contattati per eseguire il test. Invito, inoltre, ad avere pazienza e rispettare l’ordine di convocazione al fine di non creare assembramenti nell’area della protezione civile. Ringrazio i medici ed il personale dell’Usca per la dedizione e la professionalità con cui si stanno prendendo cura dei nostri bambini e ragazzi. Ringraziamento che estendo anche alla protezione civile ed alla polizia municipale per il servizio svolto e tutti i genitori per la collaborazione”.

“Voglio, infine, ricordare che lo screening è una strategia sanitaria che permette di “scoprire” la presenza di un’eventuale positività al Covid nelle sue fasi iniziali, ossia quando la malattia è già presente nell’individuo, ma non dà ancora sintomi. L’intervento di screening può servire quindi ad arginare il contagio che purtroppo è diffuso anche nella nostra città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.