fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

“Rigenerazione Urbana”: al Comune di Licata 5 milioni di euro

Grazie al bando “Rigenerazione Urbana”, il Comune di Licata ha ottenuto dal Governo, nell’ambito del Piano Nazionale di Resilienza, ben 5 milioni di euro.

I fondi saranno utilizzati per: il restauro del palazzo Liberty di inizio ‘900 che ospita il municipio; la riqualificazione del lungomare di via Principe di Napoli; il palazzetto dello sport; la ristrutturazione dello stadio “Dino Liotta”.

“E’ un grande risultato – commenta il sindaco Pino Galanti – ottenuto grazie al lavoro di squadra nel quale crediamo da sempre. Le iniziative progettuali, volute dall’Amministrazione Comunale, sono state redatte dall’ingegnere Vincenzo Ortega sul quale, dopo le incomprensioni di inizio mandato, abbiamo puntato, riconoscendone la professionalità. E poi tutti insieme abbiamo lavorato per ottenere la possibilità di cambiare, grazie ai progetti ora finanziati, il volto della città”.

“Certo – conclude il primo cittadino – non tutti hanno compreso la voglia di fare squadra. Tanto che adesso c’è persino chi si prende il merito del risultato ottenuto, pur avendo rinunciato alla possibilità di continuare a lavorare in seno all’amministrazione comunale e, di fatto, interrompendo ogni apporto alle iniziative che oggi ci portano a brindare ad un importantissimo finanziamento. Si arriva a dire che l’interessamento di un partito è stato determinante. E’ falso: lo ribadisco, qui c’è solo il lavoro di squadra promosso dall’Amministrazione Comunale con i tecnici del Comune. Il resto sono soltanto chiacchiere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.