fbpx
Regioni ed Enti Locali

Riparato l’acquedotto Voltano: torna la distribuzione in nove comuni agrigentini

girgenti acque logoGirgenti Acque S.p.A. comunica che, ieri 30/11/2017, alle ore 20:00, grazie all’intervento degli operatori della Società sono stati ultimati i lavori effettuati sul guasto riscontrato sulla premente della Diga Castello che alimenta il potabilizzatore di Santo Stefano Quisquina nell’Acquedotto “Voltano”.

Al completamento della riparazione, ha avuto inizio la fase di messa in esercizio dell’intero impianto acquedottistico e pertanto, già a partire da stamane, si è provveduto al ripristino della fornitura idrica nei Comuni serviti dall’Acquedotto Voltano: Agrigento (comprese le frazioni di Giardina Gallotti e Montaperto, la Zona industriale, San Michele e Fontanelle), Comitini, Porto Empedocle, Favara, San Biagio Platani, Santa Elisabetta, Sant’Angelo Muxaro, Joppolo Giancaxio e Raffadali.

Poiché gli Acquedotti “Voltano” e “Tre Sorgenti” sono idraulicamente interconnessi, è stata ripristinata la fornitura idrica anche nei Comuni serviti dall’ Acquedotto “Tre Sorgenti” e cioè: Castrofilippo, Grotte, Naro, Racalmuto, Campobello di Licata e Ravanusa.

Girgenti Acque rileva che la normalizzazione dei turni di distribuzione avverrà nel rispetto dei necessari tempi tecnici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.