fbpx
Cronaca

Rissa con coltello e mattoni nell’agrigentino: scattano i domiciliari e l’obbligo di firma per i responsabili

E’ avvenuta qualche giorno fa a Raffadali.

Si tratta di una rissa tra quattro soggetti, di età compresa tra 24 e 41 anni. Gli uomini avrebbero attaccato briga minacciandosi con dei mattoni ed un coltello. Posti dal pm agfli arresti domiciliari, arriva adesso la convalida dell’arresto da parte del Giudice del Tribunale di Agrigento. Per la precisione tre dei quattro soggetti saranno sottoposti all’obbligo di firma, mentre colui il quale aveva brandito un coltello, agli arresti domiciliari.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.